Essere Proloco

1 Ottobre 2019

Progetto ANSENUM: pubblicati due bandi per l’assunzione a tempo determinato

Progetto ANSENUM: pubblicati due bandi per l’assunzione a tempo determinato di due figure professionali

Sono stati pubblicati due bandi che porteranno all’assunzione a tempo determinato (per un massimo di dieci mesi) di due figure professionali che saranno coinvolte nel progetto ANSENUM (ANtichi SEmi NUovi Mercati) finalizzato al recupero di antiche coltivazioni e dei terreni ove queste venivano effettuate al fine di ridurre l’impatto ambientale dell’agricoltura. Si ricercano in particolare:

  1. Nr. 1 Esperto Junior: soggetto con esperienza nelle attività di supporto per la verifica dei rendiconti presentati dai Partner di progetto oltre alle attività di monitoraggio nella stesura di reports delle attività in essere, di processi partecipativi e tavoli di concertazione;
  2. Nr. 1 Esperto junior: soggetto con esperienza nelle attività di sensibilizzazione e animazione di operatori in ambito rurale e agricolo (con particolare attenzione ai temi relativi alla valorizzazione di prodotti di agricoltura sostenibile, e di varietà vegetali autoctone, alla salvaguardia della biodiversità naturalistica e alla protezione e gestione del suolo). Con competenze tecnico-professionali negli ambiti dell’animazione socio-economica, delle iniziative di sviluppo locale (in particolare, gestione di iniziative locali per lo sviluppo), della gestione di processi partecipativi e tavoli di concertazione, della ricerca di campo, dell’informazione e sensibilizzazione di stakeholders.

Per entrambi i profili è richiesta una  buona conoscenza diretta del territorio dei Monti Lattari.

Il progetto ANSENUM è promosso dall’ Associazione temporanea di scopo (A.T.S.) tra: Associazione turistica pro-loco di Vico Equense, Anpana Oep, Istituto controllo qualità NHACCP, Parco Regionale dei Monti Lattari, Carcaterra Isabella, Cioffi Annamaria, Coppola Maria Concetta, Cuomo Carmela, Cooperativa agrituristica la Ginestra (S. Maria del Castello), l’Arancio in fiore società semplice agricola (D.I.C.A.).

ANSENUM è stato finanziato con i fondi psr Regione Campania 2014-2020 (tipologia d’intervento 16.5.1 “Azioni congiunte per la mitigazione dei cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi e per pratiche ambientali in corso”).

Tutte le informazioni e i modelli di partecipazione sono consultabili nell’apposita sezione PUBBLICAZIONI

Ultimi articoli

Essere Proloco 26 Maggio 2021

Il Progetto ANSENUM tra i protagonisti della rubrica “Sorsi e Morsi” di Rai News 24

Vico Equense sarà tra i protagonisti della rubrica “Sorsi e Morsi” in onda domani (ore 14:45) su Rai News 24 (in diretta sul canale 48 del digitale terrestre e via satellite, in simulcast su Rai 1 e su Rai 3, e disponibile in streaming sul web).

Essere Proloco 23 Aprile 2021

ANSENUM incontra…

Come la filiera agricola rurale e lo sviluppo sostenibile possono favorire nuove economie e turismoAvviato da circa due anni, il progetto ANSENUM (acronimo di “Antichi Semi Nuovi Mercati”) ha fatto da apripista in Campania al filone di iniziative finalizzate allo sviluppo di azioni per la riduzione dell’impatto ambientale e alla sensibilizzazione della popolazione a tale tematica, in accordo con gli obiettivi dell’agenda 2030 di cui oggi tanto si parla.

Essere Proloco 13 Marzo 2021

Vico Foto Contest: i cittadini protagonisti della promozione turistica di Vico Equense

La Pro Loco di Vico Equense continua le attività di promozione turistica del territorio, nell’attesa che  – nel rispetto dei futuri DPCM ed, in generale, delle regole anti-Covid19 – i turisti (italiani e stranieri) tornino a passeggiare lungo le strade del comune incastrato tra il golfo di Napoli, quello di Salerno e i Monti Lattari.

Essere Proloco 26 Febbraio 2021

Lavoro di georeferenziazione dei prodotti del paniere del progetto ANSENUM

Inizia a prendere forma il progetto ANSENUM (acronimo di “Antichi Semi Nuovi Mercati“) consistente nella costituzione di un partenariato tra soggetti pubblici e privati (aziende, associazioni rappresentative di interessi diffusi e collettivi, enti pubblici territoriali ed enti di ricerca), promosso dalla Pro Loco di Vico Equense, in grado di ripescare antiche colture con lo scopo di ridurre l’impatto ambientale in agricoltura.

torna all'inizio del contenuto