Itinerari

4 Marzo 2016

Santa Maria del Castello

Arroccato sulle colline vicane, a strapiombo su Positano, il borgo offre scorci paesaggistici magnifici, da una posizione geografica unica. Si propongono tre percorsi, due piuttosto agevoli e uno più difficoltoso e lungo, tutti comunque preceduti da una visita alla chiesa di Santa Maria del Castello. Il primo propone un breve circuito lungo due dei sentieri che rappresentavano un tempo le antiche vie di collegamento con Positano (i sentieri “Le Tese” e “Capo d’acqua”); Il secondo conduce presso la vecchia caserma della Forestale. Il terzo, e più articolato: dopo aver visitato la chiesa di Santa Maria del Castello, si imbocca  il sentiero che conduce alla vecchia caserma della forestale. Da qui, scendendo lungo numerosi scalini, giunge nell’abitato di Montepertuso, frazione di Positano, da dove si prende il sentiero che attraversa Vallone Pozzo e che successivamente, costeggia l’imponente parete rocciosa su cui è arroccato S. Maria del Castello e alla cui base affiora la Sorgente Dragone. Ci si immette poi nel sentiero detto “Le Tese”, che risale fino all’abitato di S. Maria del Castello.

Itinerario di interesse naturalistico

Difficoltà

Intermedio, le due escursioni brevi

Difficile, l’escursione lunga


Mappa: itinerari proloco vicoequense

Ultimi articoli

Notizie 20 Giugno 2019

Progetto ANSENUM-Cartella stampa con comunicato post evento

Un’iniziativa fortemente legata al territorio che recupera il “buono” di ieri e lo fa diventare il “buono” del presente per il bene del futuro… ANSENUM (Antichi Semi Nuovi Mercati): la riduzione dell’impatto ambientale passa attraverso il recupero dei vecchi ecotipi.

Notizie 17 Giugno 2019

ANSENUM (Antichi Semi Nuovi Mercati): la riduzione dell’impatto ambientale

ANSENUM (Antichi Semi Nuovi Mercati): la riduzione dell’impatto ambientale passa attraverso il recupero dei vecchi ecotipi Il 19 giugno a Vico Equense il primo incontro del Progetto: “Alla scoperta dei prodotti del più bell’orto d’Europa: l’uva di Sabato” Il settore agro-food può contribuire alla riduzione di emissioni ed avere una impronta sul pianeta più soft.

Notizie 4 Maggio 2019

“La felicità abita qui”

A maggio una kermesse dedicata al grande intellettuale Gaetano Filangieri Vivo Equense: “La felicità abita qui” Convegni, visite guidate e cene a tema.

Itinerari 16 Luglio 2017

Aperi-Trekking al Tramonto

Le domeniche estive sono contraddistinte dalla voglia di rilassarsi, e farlo o al mare o in un luogo di montagna dove poter godere di un pò di fresco, magari serale.

torna all'inizio del contenuto